Incontro con il prof. Angelo Vigo e il Magico mondo di Oz.

Nell'articolo il link al video su Youtube.

28/11/2018 - Il magico mondo di Oz diventa opera d'arte alla scuola dell'Infanzia Audiofonetica di Brescia.

 

Guidati dal professor Angelo Vigo, gli studenti del corso di Pedagogia e didattica dell'arte del II anno di Didattica dell'Arte per i Musei, hanno fatto un salto spazio-temporale nell’incantato mondo di Oz portando con loro i bambini della scuola dell’infanzia Audiofonetica di Brescia.

 

Nella storia di L. Frank Bauman, un forte ciclone trasporta la piccola Dorothy, protagonista del racconto, dal noioso mondo reale al magico mondo di Oz. Le studentesse del II anno di Didattica dell'Arte dell’Accademia di belle arti SantaGiulia hanno pensato di rendere il ciclone - lo strumento che permette a Dorothy di entrare in un mondo fantastico, dove trova nuovi amici e impara ad avere fiducia in sé stessa - un luogo reale nel quale i bambini potessero entrare e vivere un’esperienza sensoriale in prima persona.

 

Il progetto è nato ripensando alle opere di Micol Assaël, un’artista contemporanea che ricrea all’interno di piccole stanze alcuni ambienti molto particolari, ricchi di stimoli sensoriali che offrono un vero e proprio concentrato di emozioni (Milano, Hangar Bicocca, 2014).


https://www.youtube.com/watch?v=lF2vCKBCj-c