Formazione per docenti

 

 

L’inclusione scolastica dell’alunno sordo: approcci, didattiche, strumenti CORSO BASE
Scuola Audiofonetica - Centro per la Qualità dell’Insegnamento, dell’Innovazione didattica e dell’Apprendimento (CQIIA) dell'Università degli studi di Bergamo
ANNO scolastico 2024/25

CORSO BASE Iniziativa formativa ID. 92043 (Edizione 136362)
Descrizione: Il corso - proposto dalla Scuola Audiofonetica con il patrocinio di CQIIA dell'Università degli Studi di Bergamo - si propone di fornire approcci, strategie e strumenti didattici per l'inclusione scolastica degli alunni sordi. Relatori del mondo sanitario, della ricerca educativa e docenti della Scuola Audiofonetica di Brescia, storica realtà inclusiva per gli alunni con disabilità uditiva, offriranno ai corsisti una panoramica degli approcci riabilitativi, didattici ed educativi più efficaci nel lavoro sul campo. La prospettiva multidisciplinare portata dai diversi professionisti offrirà uno sguardo di sistema che consentirà di comprendere meglio le dinamiche scolastiche e i processi di apprendimento, in un'ottica di contesto. La possibilità di una visita alla Scuola Audiofonetica permetterà di osservare il lavoro degli operatori sul campo e conoscere da vicino storia, approcci, metodi di una realtà che ha fatto dell'inclusione la sua quotidianità.
Obiettivi: Il percorso introduce al mondo della sordità con una prospettiva multidisciplinare e specialistica. Tra gli obiettivi: formare insegnanti, formatori e operatori del mondo educativo su approcci e metodologie adeguate al lavoro con gli alunni sordi in un contesto inclusivo; fornire strumenti operativi di intervento sul campo, con attenzione ai diversi gradi scolastici e alle aree disciplinari; introdurre alla Lingua dei Segni nella sua declinazione d'uso in ambiente didattico; avvicinare alla sordità con una visione positiva e proattiva nel trovare soluzioni pedagogiche, didattiche, comunicative nei vari ambiti di intervento.
Docente/i: Relatori tra il personale docente e figure specializzate della Scuola Audiofonetica e ricercatori dell'Università degli Studi di Bergamo
Destinatari: Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado, Personale educativo
Durata (ore): 17
Carta del docente: SI
Costo a carico dei destinatari: 100,00 €
Iscrizione: è possibile iscriversi dal 28 agosto 2024 al 13 settembre 2024 telefonando alla segreteria della Scuola Audiofonetica (0302004005) o scrivendo a segreteria.formazione@audiofonetica.it
Svolgimento iniziativa: dal 16-10-2024 al 06-12-2024

 

 

 

L’inclusione scolastica dell’alunno sordo: approcci, didattiche, strumenti CORSO AVANZATO
Scuola Audiofonetica - Centro per la Qualità dell’Insegnamento, dell’Innovazione didattica e dell’Apprendimento (CQIIA) dell'Università degli studi di Bergamo
ANNO scolastico 2024/25

CORSO AVANZATO Iniziativa formativa 92093 (Edizione 136446)
Descrizione: Il corso Avanzato è pensato come approfondimento del modulo base “L’inclusione scolastica dell’alunno sordo: approcci, didattiche, strumenti - Corso Base”. Possono accedervi coloro che hanno frequentato il modulo base oppure coloro che, per pregresse esperienze o formazioni, già possiedono informazioni generali sulla sordità in ambito scolastico ed educativo. Il corso - proposto dalla Scuola Audiofonetica con il patrocinio di CQIIA dell'Università degli Studi di Bergamo - si propone di fornire strumenti operativi spendibili nella pratica didattica quotidiana con gli alunni sordi. L’approccio sarà pratico ed esperienziale, basato su studi di caso o esercitazioni nella lettura di diagnosi funzionali, progettazioni didattiche inclusive, proposte di materiali accessibili in ambito linguistico e matematico.
La prospettiva multidisciplinare portata dai diversi professionisti offrirà uno sguardo di sistema che consentirà di comprendere meglio le dinamiche scolastiche e i processi di apprendimento, in un'ottica di contesto.
Obiettivi: Il modulo avanzato, pensato come approfondimento più operativo a partire dai temi affrontati nel percorso base, ha tra gli obiettivi: formare insegnanti, formatori e operatori del mondo educativo su approcci e metodologie adeguate al lavoro con gli alunni sordi in un contesto inclusivo; fornire strumenti operativi per la lettura dei certificati e delle relazioni cliniche rilasciate dagli specialisti e necessarie alla stesura del Piano Educativo Individualizzato secondo i nuovi modelli ministeriali; suggerire approcci e attività educative che tengano conto della dimensione relazionale docente-alunno e tra pari; mostrare esempi di attività logopediche agganciabili alle attività didattiche per un lavoro condiviso tra le diverse figure professionali; esercitare le competenze progettuali dei docenti secondo prospettive inclusive; comprendere le specificità dei ruoli dei diversi operatori che intervengono con l’alunno per favorire il lavoro di rete; acquisire competenze didattiche nella progettazione di attività in ambito logico-matematico e linguistico e nella produzione di materiale accessibile.
Docente/i: Relatori tra il personale docente e figure specializzate della Scuola Audiofonetica e ricercatori dell'Università degli Studi di Bergamo
Destinatari: Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado, Personale educativo
Durata (ore): 17
Carta del docente: SI
Costo a carico dei destinatari: 130,00 €
Iscrizione: è possibile iscriversi dal 7 gennaio 2025 al 17 gennaio 2025 telefonando alla segreteria della Scuola Audiofonetica (0302004005) o scrivendo a segreteria.formazione@audiofonetica.it
Svolgimento iniziativa: dal 5-02-2025 al 04-04-2025

 

 

 

Innovare la didattica alla scuola dell'infanzia attraverso lo sfondo inclusivo e la Differenziazione didattica
Scuola Audiofonetica - CeDisMa dell'Università Cattolica del Sacro Cuore  
ANNO scolastico 2024/25

CORSO BASE Iniziativa formativa ID. 92043 (Edizione 136362)
Descrizione: Il corso - proposto dalla Scuola Audiofonetica in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche sulla disabilità e la Marginalità (CeDisMa) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano - si propone di fornire competenze, strumenti e risorse per la progettazione inclusiva nella scuola dell'infanzia, secondo i modelli della Differenziazione didattica e della progettazione per sfondi inclusivi. Il percorso consentirà ai partecipanti di acquisire e/o implementare competenze progettuali attente alla valorizzazione delle differenze interindividuali e dei bisogni di ogni bambino, promuovendo uno sguardo orientato alla prospettiva sistemica e inclusiva.
Obiettivi:
1.    Portare a consapevolezza della necessità di una progettazione attenta ai bisogni e alle caratteristiche dei bambini 3-6
2.    Incentivare un approccio creativo alla progettazione didattica ed educativa
3.    Progettare la didattica 3-6 con il modello della Differenziazione didattica
4.    Fornire spunti, metodi e tecniche per una progettazione 0-6 per sfondi inclusivi
5.    Far emergere buone pratiche educative e didattiche inclusive legate alla progettazione nel 3-6

Docente/i: Relatori tra il personale docente e figure specializzate della Scuola Audiofonetica e ricercatori dell'Università Cattolica del Sacro Cuore
Destinatari: Docenti scuola dell’infanzia, Personale educativo
Durata (ore): 12
Carta del docente: SI
Costo a carico dei destinatari: 75,00 €
Iscrizione: è possibile iscriversi dal 18 novembre 2024 al 15 dicembre 2024 telefonando alla segreteria della Scuola Audiofonetica (0302004005) o scrivendo a segreteria.formazione@audiofonetica.it
Svolgimento iniziativa: dal 20-1-2025 al 05-03-2025

 

 

 

Innovare la didattica alla scuola secondaria di I e II grado. La Differenziazione didattica per promuovere l’apprendimento dell’Italiano
Scuola Audiofonetica - CeDisMa dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
ANNO scolastico 2024/25

Iniziativa formativa 92228, edizione 136650
Descrizione: Il corso - progettato dalla Scuola Audiofonetica in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche sulla Disabilità e la Marginalità (CeDisMa) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano - si propone di fornire e/o implementare competenze, strumenti e risorse per la progettazione inclusiva nella scuola secondaria di I e II grado, secondo il modello della Differenziazione didattica. Il percorso, in particolare, permetterà ai partecipanti di riflettere sulla necessità di offrire proposte formative attente alla valorizzazione delle differenze interindividuali e fornirà spunti per strutturare percorsi di acquisizione di competenze in Italiano a partire dall’individuazione di profili di apprendimento, degli interessi e delle capacità personali degli studenti.
Obiettivi:
1. Portare a consapevolezza della necessità di una progettazione attenta ai bisogni e alle caratteristiche di ogni studente
2. Incentivare un approccio creativo alla progettazione didattica
3. Progettare la didattica dell’italiano nella scuola secondaria di I e II grado secondo il modello della Differenziazione didattica
4. Fornire spunti, metodi e tecniche per una progettazione inclusiva del percorso di insegnamento dell’Italiano.
Docente/i: Relatori tra il personale docente e figure specializzate della Scuola Audiofonetica e ricercatori dell'Università Cattolica del Sacro Cuore
Destinatari: Docenti scuola secondaria di I e di II grado di area umanistica
Durata (ore): 10
Carta del docente: SI
Costo a carico dei destinatari: 75,00 €
Iscrizione: è possibile iscriversi 03 febbraio 2025 al 17 febbraio 2025 telefonando alla segreteria della Scuola Audiofonetica (0302004005) o scrivendo a segreteria.formazione@audiofonetica.it
Svolgimento iniziativa: dal 10-03-2025 al 07-04-2025